Olbia, preso a pugni e rapinato il titolare del ristorante Yume Nippon

E’ successo via Vittorio Veneto quando l’orientale di 21 anni stava salendo in auto dopo aver chiuso il locale. E’ stato avvicinato dai due malviventi a bordo di una motocicletta. Dopo avergli dato un pugno in faccia lo hanno costretto a consegnare il portafoglio contente all’incirca duemila euro.

Sulla rapina indagano i Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia anche se, al momento, non risulta che il ristoratore abbia ancora presentato una formale denuncia su quanto accaduto.

Lascia un commento