Mondragone, bomba carta esplosa davanti casa del vice sindaco Benedetto Zoccola

L’ordigno è stato piazzato sul davanzale di una delle finestre dell’abitazione del politico. La deflagrazione ha causato la rottura degli infissi. Nessuno è rimasto ferito.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Mondragone insieme ai militari della sezione rilievi del Comando Provinciale di Caserta dell’Arma.

Lascia un commento