Nicosia, ventenne prende a morsi la figlia di 2 mesi dopo avere schiaffeggiato la moglie

L’uomo di 23 anni, rientrato a casa, ha trovato la consorte che allattava la neonata. Dopo una discussione per problemi economici l’uomo si è scagliato contro la moglie prendendola a schiaffi, poi ha preso la piccola e le dato un morso sulla guancia e botte in testa.

La donna è fuggita e si rifugiata in casa dai vicini. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia i Carabinieri hanno arrestato a Nicosia un uomo di 23 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nicosia, ventenne prende a morsi la figlia di 2 mesi dopo avere schiaffeggiato la moglie Nicosia, ventenne prende a morsi la figlia di 2 mesi dopo avere schiaffeggiato la moglie ultima modifica: 2015-01-19T10:46:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento