L’attore Greg Plitt morto travolto da un treno alla stazione di Burbank

Il modello ed esperto di fitness, 37 anni, è stato dichiarato morto sul posto. La tragedi è avvenuta in California, mentre Greg Plitt stava girando una pubblicità per un integratore di vitamine. L’attore si aggirava tra i binari con una telecamera in mano, insieme al gruppo di amici con cui lavorava, quando è inciampato ed è crollato a terra proprio quando un treno stava per arrivare in stazione. Il macchinista non ha nemmeno fatto in tempo a tirare il freno che l’uomo era già stato travolto.

Nato in un sobborgo di Baltimora, Plitt aveva intrapreso la carriera militare, era stato addestrato a West Point e per cinque anni era stato nei Rangers dell’esercito. Dopo era diventato un personal trainer e un modello, finendo per essere un punto di riferimento per gli appassionati di esercizio fisico su Youtube. Dopo oltre 250 copertine sui giornali di fitness, era approdato in televisione e al cinema con i film Grudge Match e 10.000 B.C.

Lascia un commento