Roma, molestano i passeggeri di Termini denunciati 9 nomadi

Linea dura contro chi molesta le persone in transito. I Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, in servizio di Stazione Mobile in piazza dei Cinquecento, hanno denunciato a piede libero nove stranieri per molestie e per inosservanza del foglio di via obbligatorio.

Sono nomadi romeni, tre uomini e sei donne, di età compresa tra i 17 e 26 anni, provenienti dal campo nomadi di Aprilia, e già con diversi precedenti. I militari li hanno sorpresi mentre chiedevano con insistenza l’elemosina, molestando i passeggeri intenti ad acquistare i titoli di viaggio, presso le biglietterie automatiche, o in transito sulle banchine.

A seguito dei controlli sono risultati anche inottemperanti al divieto di ritorno nel comune di Roma, emesso nei loro confronti.

Lascia un commento