Bologna, compra vodka al market in via della Pietra grave tredicenne

La ragazzina ha comprato una bottiglia di vodka in un negozio di alimentari in via della Pietra. Il locale è stato chiuso su ordine del questore e la licenza sospesa per dieci giorni. La notifica del provvedimento è stata fatta al legale rappresentante della società Alfa Minimarket s.a.s. titolare di tutte le autorizzazioni. Il provvedimento si è reso necessario sulla scorta degli atti inoltrati alla Divisione di polizia amministrativa dal commissariato Santa Viola, dai quali emerge che nel pomeriggio del 2 gennaio le tre ragazze hanno comprato, senza che fosse a loro chiesto il documento, la bottiglia per la somma di 10 euro, dividendone la spesa.

La tredicenne è stata ricoverata in ospedale in condizioni preoccupanti dopo aver bevuto vodka insieme con due amiche. Dopo l’acquisto, infatti, le due minorenni si sono recate insieme alla terza amica in un parco vicino per bere la vodka appena acquistata. Una delle due, consumandone una maggiore quantità, è stata colta da malore. Soccorsa da personale sanitario del 118, è stata accompagnata e ricoverata in Pediatria al Maggiore in coma etilico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, compra vodka al market in via della Pietra grave tredicenne Bologna, compra vodka al market in via della Pietra grave tredicenne ultima modifica: 2015-01-18T09:36:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento