Roma, a San Giovanni nigeriano trovato morto in casa

L’africano di 35 anni era sul letto in pigiama e avrebbe alcune contusioni che potrebbero essere compatibili con percosse. Il nigeriano è stato trovato privo di vita nell’abitazione dove viveva in uno stabile occupato di via Santa Croce in Gerusalemme, in zona San Giovanni.

A quanto ricostruito lo straniero è stato visto rientrare a casa ieri sera da solo.

Lascia un commento