Roma, terrorismo chiesti 500 uomini in più tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza

“L’Italia fa parte dei Paesi occidentali e in quanto tale è a rischio”, ha dichiarato il Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, a margine di un convegno all’università Luiss. Pecoraro si è detto “fiducioso perché non abbiamo registrato particolari segnali”. “No ad allarmismi ma soltanto essere attenti e far si’ che il sistema di prevenzione sia messo in atto e funzioni”.

Colosseo e bici

L’attività di prevenzione, ha precisato Pecoraro, “riguarda gli obiettivi sensibili a Roma, compresi quelli francesi”. “Ai romani dico di non preoccuparsi”.

In seguito a quanto accaduto a Parigi, “ho chiesto 500 uomini in più tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza” ha informato il Prefetto della Capitale.

Lascia un commento