L’India concede a Latorre di rimanere ancora in Italia

Prolungato il permesso sanitario concesso al fuciliere Massimiliano Latorre. I termini per il suo rientro in India sono stati sospesi in attesa dell’esame dell’istanza italiana di proroga.

La Corte suprema indiana ha rinviato a mercoledì prossimo la decisione. Il presidente della Corte ha spiegato che avendo già espresso in passato osservazioni sull’istanza è opportuno che di essa si occupino i magistrati di un’altra sezione del tribunale.

Il rientro in India di Massimiliano Latorre, operato al cuore il 5 gennaio, era previsto per oggi.

Lascia un commento