Mondragone, travolto e ucciso il ventenne Eduardo D’Alessandro prestava soccorso

E’ successo dopo un volo di oltre 20 metri dalla statale Nola-Villa Literno, nel territorio liternese, in una campagna sotto al cavalcavia. La vittima è Eduardo D’Alessandro, 20 anni di Mondragone. Il suo gesto di altruismo lo ha ucciso. Tre le auto coinvolte nel terribile schianto. Era intervenuto per soccorrere altri ragazzi coinvolti nell’incidente, ma un’auto in corsa lo ha investito in pieno sbalzandolo oltre il guard rail.

I vigili del fuoco della caserma di Aversa e di Mondragone si sono calati dal guard rail lo hanno trovato privo di vita, disteso a terra dopo un’ora di ricerche.

La salma del ragazzo, dopo l’arrivo del magistrato di turno, è stata trasferita presso il reparto di medicina legale dell’ospedale di Caserta in attesa dell’autopsia.

Lascia un commento