Mattinata, arrestato Antonio Giordano era latitante da 18 anni

I Carabinieri hanno arrestato Antonio Giordano, 40 anni, soprannominato “U muntanar”. Gli hanno notificato un ordine di carcerazione per varie condanne in relazione ai reati contro il patrimonio, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, spaccio di sostanze stupefacenti ed evasione. Antonio Giordano deve scontare cinque anni e sette mesi di reclusione.

Lascia un commento