Frattamaggiore, con la Smart contro un muro morta la ventenne Benedetta Avverso

La donna di 25 anni ha perso il controllo della sua auto andando a sbattere contro il muro di un’abitazione. Benedetta Avverso, 25 anni di Frattamaggiore, mamma di due bambini piccoli, è stata scaraventata fuori dall’abitacolo finendo contro l’asfalto di via Indipendenza a Casoria.

La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118, a cui le condizioni di Benedetta Avverso sono apparse subito gravissime. La vittima è stata rianimata sul posto e poi trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove è deceduta. Il magistrato ha disposto l’autopsia.

Lascia un commento