Nuova strage dei miliziani integralisti di Boko Haram si temono 2 mila morti

Una vera ecatombe in Nigeria. Fonti militari hanno riferito di un secondo attacco contro Baqa, città del nord-est del Paese, già devastata domenica. “I cadaveri giacciono sulle strade, si temono 2 mila persone uccise a causa del raid. La città è stata completamente devastata, le case date alle fiamme” si apprende dai media britannici.

Lascia un commento