Vasto, allarme bomba treni fermi lungo la linea adriatica

Stop alla circolazione ferroviaria in Abruzzo in seguito a una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno nella galleria che attraversa la collina sotto l’abitato di Vasto, tra le stazioni di Vasto Punta Penna e Vasto-San Salvo.

Agenti della Polizia Ferroviaria perlustrano binari e galleria. In passato nello stesso tratto e nello stesso periodo dell’anno vi furono due analoghi allarmi bomba, poi rivelatisi falsi. Fermo alla stazione di Vasto il 612 Taranto-Bologna.

Lascia un commento