Due valanghe sulla Cima della Neve un morto e tre feriti

Le valanghe di enormi dimensioni hanno investito numerosi scialpinisti che stavano salendo verso la Cima della Neve (2.925 metri) sopra Riva di Tures. Il bilancio è di un morto e tre feriti, di cui uno grave. Gli elicotteri della guardia di finanza, del 118 e del soccorso alpino hanno riportato a valle circa venti escursionisti, quasi tutti illesi.

Lascia un commento