Giugliano, il barbiere ventenne Fabio Fedele investito e ucciso

L’incidente mortale è avvenuto a Varcaturo. L’automobilista si è fermato subito per prestare i soccorsi ma per il barbiere non c’è stato nulla da fare.

I sanitari giunti sul posto hanno prima cercato di rianimare il ventenne poi l’hanno trasportato in ospedale al “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli dove è morto alle prime luci dell’alba. Fabio Fedele, di professione barbiere, stava attraversando la strada quando è stato investito.

L’investitore, un giovane di 24 anni residente in provincia di Napoli, è stato denunciato per omicidio colposo.

Lascia un commento