Fiumicino, arrestato un romeno di 40 anni ritenuto responsabile del ferimento di due connazionali

Il fermo è stato eseguito dai Carabinieri nella zona di Casal Palocco. In manette è finito un cittadino romeno di 40 anni ritenuto responsabile del ferimento di due connazionali con delle coltellate al volto nella sera di giovedì scorso.

Intorno alle 21 di Capodanno i militari sono intervenuti in un’abitazione di via Gaspare Scuderi, trovando due cittadini romeni di 31 e 32 anni, feriti da un connazionale, con due coltellate al volto al culmine di una lite.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiumicino, arrestato un romeno di 40 anni ritenuto responsabile del ferimento di due connazionali Fiumicino, arrestato un romeno di 40 anni ritenuto responsabile del ferimento di due connazionali ultima modifica: 2015-01-04T08:38:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento