Roma, alla Casilina aggredito autista della linea 106

L’autista dell’autobus, colpito da alcune schegge, ha riportato alcune ferite all’altezza degli occhi ma non è grave. L’aggressione è avvenuta sulla linea 106, nel quartiere romano della Casilina.

L’aggressore era stato invitato a scendere dall’autobus in quanto il suo cane non aveva la museruola, come previsto dal regolamento. Il passeggero non l’ha presa bene e per tutta risposta ha aggredito l’autista, rompendo il vetro divisorio con un estintore.

Lascia un commento