Morti tre vigili del fuoco intervenuti per spegnere un incendio nella città di Harbin

La tragedia è avvenuta a seguito del crollo di un deposito, nel Nord-Est della Cina. I vigili del fuoco stavano spegnendo il rogo divampato al secondo piano di un deposito all’interno del mercato della ceramica quando il soffitto è crollato uccidendone tre e ferendone una decina.

Lascia un commento