Taranto, affondato peschereccio in legno di 7 metri

L’imbarcazione è affondata mentre si trovava all’ormeggio lungo la banchina Cariati del Mar Piccolo di Taranto. Sul posto è intervenuto personale della Capitaneria di porto, che ha diffidato il proprietario dell’imbarcazione ad adottare con urgenza ogni iniziativa atta a prevenire eventuali forme di inquinamento, sebbene al momento non ne siano state accertate e a rimuovere l’unità che rappresenta un pericolo per la navigazione. Sono stati avviati accertamenti per individuare la dinamica e le possibili cause dell’affondamento. E’ il secondo episodio che si verifica nel giro di pochi giorni.

Lascia un commento