Partinico, due diciassettenni aggrediscono a calci e pugni un quindicenne romeno

I due minorenni sono stati arrestati giovedì sera a Partinico dalla Polizia per aver aggredito a calci e pugni un quindicenne romeno. I due diciassettenni hanno aggredito il ragazzino per rubargli il cellulare. In poche ore gli agenti hanno arrestato i due per i quali si sono aperte le porte del carcere minorile Malaspina di Palermo.

Lascia un commento