Ludi multifonici, installazione sonora d’arte ai Mercati di Traiano

Dal 4 al 6 gennaio i Mercati di Traiano si vestiranno di musica e luce con l’installazione sonora d’arte Ludi Multifonici, realizzata dal CRM – Centro Ricerche Musicali.

L’installazione si basa su una sofisticata ma non invadente ambientazione musicale e visiva, realizzata con gli Olofoni, proiettori sonori che caratterizzano lo spazio mettendone in evidenza, con luci e musica, alcuni elementi architettonici. Per tre giorni il grande emiciclo dei Mercati di Traiano viene così ridisegnato.
L’evento è strutturato in due parti consecutive e cicliche: “Il luogo”- che dura circa quaranta minuti, caratterizzato da un’ambientazione musicale che spazia dalla tradizione alle esperienze più innovative – e “L’Incontro”, della durata di circa venti minuti, un grande scenario sonoro con una variazione della luce.

La musica è stata appositamente scritta da Laura Bianchini e Michelangelo Lupone, hanno collaborato ai lavori l’architetto Emanuela Mentuccia e la compositrice Silvia Lanzalone.
L’installazione rientra nell’ambito dell’iniziativa “Le Feste di Roma”, promossa da Roma Capitale Assessorato alla Creatività e promozione artistica, Dipartimento Cultura, in collaborazione con la Sovraintendenza ai BB.CC.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento