Dal nuovo cratere di sud-est dell’Etna emissione di cenere

Iniziata alle 6.20 l’emissione di cenere è diventata costante intorno alle 7.30. La cenere lavica si muove in direzione ovest-sud-ovest ed è adagiata sui fianchi del vulcano in direzione opposta a quella della Valle del Bove.

La situazione sul vulcano è costantemente monitorata dall’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania, i cui strumenti non hanno rilevato nessun mutamento nei parametri del vulcano. L’aeroporto di Catania è operativo e i voli sono regolari.

Lascia un commento