L’Europa non lascerà che la Russia disprezzi il diritto internazionale in Ucraina

Ad affermarlo la cancelliera tedesca Merkel, durante il discorso di Capodanno, registrato martedì sera per essere trasmesso mercoledì in televisione. “Naturalmente vogliamo costruire la nostra sicurezza in Europa con la Russia e non contro la Russia ma è altrettanto ovvio che l’Europa non può accettare e non accetterà che un presunto diritto del più forte disprezzi il diritto internazionale “.

Lascia un commento