Afghanistan, fine della missione di combattimento

Obama, a oltre 13 anni dall’inizio della guerra (7 ottobre 2001) in Afghanistan, ha reso omaggio alla fine della “missione di combattimento”. Nel ringraziare le truppe e l’intelligence, il presidente degli Usa ha, però, avvertito che il Paese mediorientale resta “un posto pericoloso” e ha ricordato quanti sono morti “per rendere il mondo più sicuro”. “La più lunga guerra nella storia americana si sta concludendo in modo responsabile”,ha detto Obama. Dal 1° gennaio l’Isaf fornirà solo “training”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Afghanistan, fine della missione di combattimento Afghanistan, fine della missione di combattimento ultima modifica: 2014-12-29T02:44:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento