Napoli, lite per viabilità nei quartieri Spagnoli, ventenne accoltellato per difendere il padre

Lotta tra la vita e la morte un napoletano di 26 anni accoltellato all’addome da un altro ragazzo per aver difeso il padre durante una lite per viabilità.

Quartieri Spagnoli Napoli

La vittima stava parcheggiando l’auto quando un motorino, con una persona a bordo, ha sfrecciato a tutta velocità rischiando di investire la mamma che era scesa dalla vettura e stava rientrando in casa, in via Cedronio, nei Quartieri Spagnoli. Il padre del giovane ha iniziato a inveire contro il conducente del motorino che dopo qualche momento è tornato sul posto spalleggiato da altri tre amici.

La lite è continuata, il ventenne è intervenuto a difesa del padre ed è stato accoltellato. La ferita ha interessato gli organi interni. All’ospedale Vecchio Pellegrini, dove è ricoverato, è in prognosi riservata, in pericolo di vita.

Sul fatto indagano gli agenti del commissariato San Ferdinando e la Squadra Mobile della Questura di Napoli, che stanno cercando di acquisire eventuali immagini di telecamere di sorveglianza presenti in zona.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, lite per viabilità nei quartieri Spagnoli, ventenne accoltellato per difendere il padre Napoli, lite per viabilità nei quartieri Spagnoli, ventenne accoltellato per difendere il padre ultima modifica: 2014-12-28T10:50:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento