Epicentro in Sila due violente scosse di terremoto in sequenza

Gente in strada a Cosenza. Una forte scossa di terremoto è stata avvertita attorno alle 22.45 in Calabria. L’epicentro è nel distretto della Sila. Due le scosse. La prima di magnitudo 4.4, la seconda 3.3 a distanza di tre minuti.

La terra ha tremato con particolare evidenza in diverse aree delle province di Cosenza e Catanzaro, ma gli effetti si sono avvertiti in modo più lieve anche nel Vibonese.

Lascia un commento