Disperso volo QZ8501 Air Asia a bordo 162 persone

L’aereo della compagnia low cost asiatica era in volo tra l’Indonesia e Singapore. Attualmente risulta disperso. A bordo 162 persone di cui 155 passeggeri. Tra i passeggeri 16 sono bambini e vi è anche un neonato, e 7 membri dell’equipaggio. Il volo QZ8501 è decollato dall’aeroporto di Surabaya, sull’isola di Giava, in Indonesia, e sarebbe dovuto atterrare all’aeroporto Changi di Singapore. In corso le operazioni di ricerca.

I contatti con l’Airbus A320 sono stati persi nello spazio aereo indonesiano, “a 200 miglia nautiche (circa 350 km) a sudest della frontiera fra le zone di volo di Giacarta e Singapore”. La compagnia aerea ha confermato che il volo è disperso e ha avviato le operazioni di ricerca per tentare di localizzarlo. “Al momento purtroppo non abbiamo altre informazioni”, ha sottolineato un portavoce di Air Asia. Il volo è decollato alle 5:20, ora locale, e sarebbe dovuto atterrare alle 8:30, l’1:30 in Italia.

Secondo quanto confermato dalla compagnia aerea in un comunicato, a bordo c’erano 157 indonesiani, 3 sudcoreani, 1 malese e 1 cittadino di Singapore. Le operazioni di ricerca sono coordinate dal centro di soccorso dell’isola di Bangka, nel mar di Giava.

L’aereo stava seguendo la rotta prestabilita, ma, poco prima che si perdessero i contatti, aveva chiesto l’autorizzazione per una deviazione a causa delle avverse condizioni meteo nella zona. Il pilota, conferma Air Asia, aveva al suo attivo 6.100 ore di volo, il suo assistente 2.275.

9 su 10 da parte di 34 recensori Disperso volo QZ8501 Air Asia a bordo 162 persone Disperso volo QZ8501 Air Asia a bordo 162 persone ultima modifica: 2014-12-28T08:40:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento