Ivan porta il gelo, in arrivo neve su Torino e Milano

Proveniente dal Nord Europa Una nuova perturbazione arriva sull’Italia nella notte tra Natale e Santo Stefano, portando gelo e neve su gran parte della penisola. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

Torino sotto la neve

IlMeteo.it comunica che il tempo cambierà radicalmente dalla giornata di Santo Stefano quando Ivan, corrente di aria fredda, entrerà in Italia portando gelo e neve prima al Centro-Sud e poi con l’arrivo di Cleopatra, il nuovo vortice dal Nord Europa, che porta la neve in pianura al Nord.

Dal 26 dicembre irrompe Ivan con venti freddi orientali, pioggia e neve fino a bassa quota che raggiungeranno le regioni adriatiche e il Sud. Temperature in forte diminuzione, sabato temperature abbondantemente sotto lo zero su parecchie città italiane.

In arrivo un nuovo vortice nella nottata di sabato 27: Cleopatra che domenica 28 si addosserà sulle Alpi portando la prima neve in pianura su gran parte delle regioni settentrionali, nevicherà a Torino e a Milano.

Lascia un commento