Milano, arrestato a Knezha Ivanov Zdravko

Il bulgaro di 39 anni era ricercato nell’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Milano con la quale i Carabinieri hanno sgominato il gruppo ‘ndranghetista dei Branca, diramazione delle cosche Libri-De Stefano-Tegano, originarie di Reggio Calabria.

Ivanov Zdravko, noto come “il francese” o “Pascal”, era il punto di riferimento per l’importazione e lo spaccio di cocaina, marijuana e hashish. Verrà estradato in Italia.

Lascia un commento