Roma, Cantone commissaria due appalti affidati da Ama

Il presidente dell’Anticorruzione ha notificato l’avvio del procedimento per la richiesta di commissariamento di due appalti affidati da Ama al Consorzio Nazionale Servizi, con sede a Bologna, e alla Cooperativa Edera, con sede a Roma.

Si tratta dei primi due appalti commissariati per l’inchiesta Mafia Capitale. Le due aziende hanno ora 15 giorni di tempo per presentare un’eventuale memoria. Poi Cantone chiederà al prefetto di Roma di emettere i relativi decreti di commissariamento.

Lascia un commento