Grisignano, ventenne trascinato per 20 km da un treno Frecciabianca

Solo una volta giunto alla stazione di Grisignano il macchinista si è accorto di quanto era successo. L’incidente è avvenuto sulla linea Milano-Venezia, dove ha perso la vita un ventenne di nazionalità moldava.

Secondo una prima ricostruzione da parte della Polfer di Vicenza il giovane è stato investito in via Zanettin, nei pressi del nuovo tribunale, un km fuori dalla stazione del capoluogo berico.

Il macchinista ha sentito un colpo ma convinto che poteva trattarsi di un ramo si è fermato alla stazione di Grisignano, dove ha scoperto il fatto e ha lanciato l’allarme. Sul posto, oltre ai poliziotti, anche i vigili del fuoco di Vicenza.

Lascia un commento