Sequestrati beni per 28 milioni a Rosario Castello di Villabate

Il provvedimento è stato eseguito dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Palermo a carico di Rosario Castello, 62 anni, di Villabate, titolare della concessionaria Zeus Car.

I sigilli, oltre che per le due società che si occupano di rivendita di auto, sono scattati anche a una società immobiliare, 3 abitazioni, 6 fabbricati ad uso commerciale.

Rosario Castello era stato condannato nel 1998 per concorso in associazione a delinquere di stampo mafioso. L’ammontare del sequestro di beni è di 28 milioni di euro.

Lascia un commento