Letojanni, incidente all’hotel Antares cinquantenne muore schiacciato dall’ascensore

Terribile infortunio sul lavoro in provincia di Messina. La vittima è un uomo di 54 anni originario di Gaggi che, mentre si trovava a lavorare alla manutenzione di due ascensori, all’interno dell’hotel Antares di Letojanni, è rimasto schiacciato dal contrappeso di uno degli ascensori che stava manutenzionando.

L’uomo trasportato all’ospedale “San Vincenzo” di Taormina, è morto. Si pensa all’errore umano. A chiarire l’accaduto saranno i Carabinieri intervenuti per verificare come sono avvenuti i fatti.

Lascia un commento