Cercino e Traona piangono la prematura scomparsa del quattordicenne Davide Polla

Il ragazzino è stato travolto e ucciso sulla strada Valeriana all’altezza di Traona, poco distante dalla rotonda e dal bar Break. Davide Polla, residente a Cercino ma che frequentava la terza media a Traona, era da solo e stava attraversando la strada, quando è stato travolto da un autocarro Fiat Doblò bianco condotto da un marocchino di 48 anni residente a Dubino.

Nonostante i soccorsi, chiamati dall’automobilista, il minorenne è morto sul colpo. La zona dove è avvenuto l’investimento è buia. Il mezzo è stato posto sotto sequestro e sono in corso le indagini di rito per dare risposta alle tante domande.

I Carabinieri hanno impiegato molto a identificare la giovane vittima, che non aveva con sé documenti. Angelo Polla è titolare della ditta Graniti Polla a Mantello. Il padre e la madre Luigia Alponte non erano in casa al momento dell’accaduto. Erano usciti a cena e non avevano portato con loro il telefono cellulare, e il primo ad essere informato del tragico incidente è stato lo zio. Davide Polla lascia anche due fratelli. Tutta la comunità di Cercino è colpita duramente da una tragedia improvvisa. La famiglia è molto conosciuta e la giovane vittima aveva tanti amici anche a Traona.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cercino e Traona piangono la prematura scomparsa del quattordicenne Davide Polla Cercino e Traona piangono la prematura scomparsa del quattordicenne Davide Polla ultima modifica: 2014-12-22T09:37:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento