Genova, rogo a Sampierdarena intossicati madre e figlio

Le fiamme sono divampate in un appartamento. Una donna di 39 ed il figlio quindicenne sono rimasti intossicati e sono stati ricoverati per precauzione all’ospedale Villa Scassi. Il rogo sarebbe partito verso le 2.30 dall’ingresso della casa bruciando parte dell’arredamento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin