Terremoto, chiuse le scuole a San Casciano, Barberino, Tavarnelle e Greve in Chianti

E’ quanto hanno disposto i sindaci in seguito alla scossa di venerdì mattina. I principali edifici pubblici di Greve in Chianti sono stati momentaneamente evacuati.

La nuova scossa è stata di magnitudo 3.8 e ha l’epicentro sempre nel Chianti. La profondità è stata di circa 9 km. Molte persone in vari uffici sono scese in strada.

Anche il consiglio regionale della Toscana gli uffici hanno sospeso il lavoro e molte persone sono scese in strada. Sono una ventina le scosse che si susseguono nel Chianti dalla giornata di giovedì 18 dicembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto, chiuse le scuole a San Casciano, Barberino, Tavarnelle e Greve in Chianti Terremoto, chiuse le scuole a San Casciano, Barberino, Tavarnelle e Greve in Chianti ultima modifica: 2014-12-19T11:55:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento