Per Regione e Laika un Natale di solidarietà donati 11 nuovissimi camper

E’ un Natale di solidarietà quello che ha visti protagonisti oggi il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi e l’amministratore delegato della Laika Caravans spa, Jan De Haas presso la sede dello stabilimento a Tavarnelle Val di Pesa.

Azienda e Regione hanno infatti consegnato ben 11 nuovissimi caravan ad altrettante organizzazioni e associazioni del volontariato. Si tratta di Avis, Anpas, Vab, Vigili del fuoco, Lilt, Fondazione Tommasino Bacciotti, Libera, Misericordia, Crocerossa, Protezione civile regionale e sistema del 118.

“E’ molto bello – ha commentato il presidente Rossi – che Laika insieme ad altre cinque piccole e medie imprese, dopo aver ricevuto un contributo regionale di 3,4 milioni di euro con i quali sono stati attivati investimenti per 16 milioni per studiare soluzioni innovative e tecnologicamente evolute, abbia realizzato 11 prototipi di camper per poi decidere di metterli a disposizone per scopi sociali. Ringrazio quindi l’amministratore delegato di Laika per aver fatto questa scelta lungimirante che dà il via ad una forma originale per valorizzare, con finalità sociali, il frutto dell’attività di ricerca”.

Essendo veicoli cofinanziati dalla Regione non avrebbero potuto essere commercializzati. Per evitarne l’inattività ecco quindi l’idea della donazione.

“Da tutto ciò – conferma l’amministratore delegato di Laika, Jan De Haas – è nata l’idea di mettere questo parco di veicoli al servizio delle associazioni invece di renderli fruibili solo ad uso interno aziendale, un decisione questa che normalmente un’azienda non si può permettere nella situazione economica attuale”.

Per il presidente Rossi è stata anche l’occasione per un incontro con i lavoratori dell’azienda nata cinquanta anni fa e acquisita nel 2000 dalla tedesca Hymer Ag, il maggiore gruppo europeo del settore veicoli ricrazionali.

In linea con i propri programmi di sviluppo e grazie ad un investimento di 40 milioni di euro, la Laika sta realizzando un nuovo capannone che avrà una una superficie di 30.000 metri quadrati e sarà pronto a fine 2015 – inizi 2016. In un unico sito saranno così concentrati gli odierni otto capannoni e la nuova struttura sarà in grado di accogliere tutti gli oltre 260 dipendenti.

Il presidente Rossi ha visitato il cantiere situato nel comune di San Casciano in Val di Pesa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Per Regione e Laika un Natale di solidarietà donati 11 nuovissimi camper Per Regione e Laika un Natale di solidarietà donati 11 nuovissimi camper ultima modifica: 2014-12-19T16:12:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento