Hiroide Hamashima è l’ultimo della fila dei partenti in Ferrari

Si cambia tutto e tutti in casa della Rossa nella speranza di poter riportare il Cavallino rampante a competere per il Mondiale. Via anche il responsabile del settore “analisi della performance degli pneumatici” lascerà la Ferrari il 31 dicembre. Hiroide Hamashima è stato giudicato di fatto responsabile della cattiva resa delle monoposto per quanto riguarda lo sfruttamento degli pneumatici.

Prima di lui l’allontanamento del greco Nikolas Tombazis e delle l’inglese Pat Fry sono andati a colpire anche le scarse qualità di telaio e aerodinamica, tutto questo in poche ore di “epurazioni” che hanno proposto il nuovo ruolo di James Allison come capo del reparto progettazione di Maranello.

Lascia un commento