Anticipato al 3 gennaio 2015 l’inizio dei saldi in Veneto

E’ quanto ha stabilito la giunta regionale dopo aver acquisito il parere favorevole delle organizzazioni di categoria del commercio e dei consumatori. Il calendario delle vendite di fine stagione invernale della Regione del Veneto prevede che l’inizio dei saldi sia fissato al primo giorno feriale antecedente alla festività del 6 gennaio mentre la fine è il 28 febbraio di ciascun anno, recependo in tal senso l’indirizzo unitario formulato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province.

Per la stagione invernale 2014-2015 l’inizio dei saldi era fissato, quindi, al giorno 5 gennaio 2015. Alcune organizzazioni delle imprese del commercio hanno formulato all’amministrazione regionale, in seguito ad analoga iniziativa rivolta alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province autonome, una richiesta di anticipazione dell’inizio a sabato 3 gennaio 2015, per beneficiare della presenza del week-end dei giorni 3 e 4 gennaio 2015 quale occasione per l’offerta di vendita al pubblico di prodotti a condizioni più favorevoli. La richiesta è stata accolta e costituisce comunque una deroga specifica per il solo anno 2015.

La maggioranza delle Regioni, comprese quelle confinanti con il Veneto quali la Lombardia e l’Emilia Romagna, ha dato parere favorevole all’anticipazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Anticipato al 3 gennaio 2015 l’inizio dei saldi in Veneto Anticipato al 3 gennaio 2015 l’inizio dei saldi in Veneto ultima modifica: 2014-12-18T05:50:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento