Cosenza, morto all’età di 59 anni l’attore e cabarettista Totonno Chiappetta

L’artista era a Monza ricoverato a seguito di alcune complicazioni cardiache. Proprio al cuore, Totonno Chiappetta, da giovane, si era sottoposto a un delicato intervento negli Stati Uniti. Lascia la moglie e due figli, Luigi e Mauro.

Totonno Chiappetta aveva spaziato nella sua carriera dal teatro al cinema fino alla televisione. E’ stato anche autore di poesie e cantante. Nel 2006 aveva preso parte al film “La vera leggenda di Tony Vilar” presentato al festival di Roma. Nipote di Antonio Chiappetta, l’autore di Jugale, seppe proseguire la tradizione familiare tenendo sempre viva quella cultura popolare che lo faceva amare dai cosentini di diverse generazioni.

Negli ultimi anni si era dedicato anche ai laboratori teatrali nelle carceri e aveva scoperto la passione per il disegno. Interprete a teatro di praticamente tutti i drammaturghi cosentini, da Ziccarelli ai De Marco, in carriera ha avuto anche collaborazioni con alcuni dei grandi nomi del teatro italiano, da Gianni Musy a Gianfranco Jannuzzo, da Edoardo Siravo a Nino Frassica.

Lascia un commento