Roma, l’Italia candidata alle Olimpiadi del 2024

“Non lo faremo con lo spirito di De Coubertin, per partecipare: lo faremo per vincere, statene certi”. E’ quanto annuncia il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso della cerimonia dei Collari d’Oro del Coni.

Il Presidente del Consiglio ha spiegato che allargherà il raggio d’azione “per rendere il progetto credibile e vincente, a partire dal cerchio attorno alla Capitale: da Firenze, a Napoli, alla Sardegna”. Le nuove regole Cio stabiliscono infatti che alcune gare si possano svolgere in altre città, “e spetterà a Malagò e alla sua squadra tecnica definire” questi punti.

Lascia un commento