Gioia Tauro, omicidio di Michele Brandimarte si è costituito il killer

Rapidissima svolta nel delitto compiuto ieri a Vittoria. L’uomo sospettato di avere ucciso Michele Brandimarte, si è costituito a Gioia Tauro, portando con se’ la presunta arma del delitto.

La vittima era esponente di spicco dell’omonima famiglia, legata alla cosca di ‘ndrangheta Piromalli-Molé di Gioia Tauro.

L’omicidio sarebbe maturato nell’ambito della gestione del traffico internazionale di droga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, omicidio di Michele Brandimarte si è costituito il killer Gioia Tauro, omicidio di Michele Brandimarte si è costituito il killer ultima modifica: 2014-12-15T06:19:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento