Matellica, nigeriano picchia la moglie usando un martello

La violenza è avvenuta in presenza del figlio di sette anni. L’africano ha picchiato la moglie usando anche un martello con il quale voleva colpire la donna sulle mani.

Con questa accusa a Matellica, nel Ravennate, i Carabinieri hanno arrestato l’operaio nigeriano di 27 anni. La donna di 38 anni è stata centrata con un pugno in un occhio e aveva pure rimediato lesioni alle braccia riconducibili a colpi di martello.

Il ventenne è stato subito arrestato mentre la donna è giudicata guaribile in un mese circa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matellica, nigeriano picchia la moglie usando un martello Matellica, nigeriano picchia la moglie usando un martello ultima modifica: 2014-12-14T17:35:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento