Cremona, incidente stradale morto il ventenne Manuel Crudo

Morto il giovane di 23 anni, ferito un suo amico di 21 anni. L’incidente è avvenuto lungo la via San Pedrengo, al confine tra il comune di Cremona e Costa Sant’Abramo. Il ragazzo avrebbe perso il controllo della sua Fiat Punto dopo aver urtato un palo di cemento finendo poi nel fosso. Inutili i soccorsi dei sanitari, il giovane è morto sul colpo.

Manuel Crudo, residente a Costa Sant’Abramo, è morto nello schianto avvenuto nel cuore della notte tra sabato e domenica in via San Predengo. Il giovane a bordo dell’auto condotta da un coetaneo che risiede a Castelverde, ha riportato lesioni non tali da metterne in pericolo la vita. Dei rilievi si sono occupati i carabinieri della stazione di Castelverde, ai quali è toccato anche avvertire i familiari della vittima che abitano a breve distanza dal luogo dell’incidente.

In prossimità di un ponticello sul fosso, dove si trova un palo della luce, il veicolo è finito fuori controllo impattando con un palo della luce. Il corpo del ragazzo è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. L’utilitaria con l’altro giovane a bordo è finita dentro il fosso. Le condizioni di Crudo sono apparse gravissime. Inutili i tentativi di strapparlo alla morte.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento