Casaluce, investita mentre ritornava dalla messa morta Teresa Di Martino

Non ce l’ha fatta la moglie dell’ex consigliere comunale. La donna è deceduta all’ospedale Cardarelli di Napoli, dov’era stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico a seguito dell’emorragia cerebrale causata dall’incidente avvenuto in corso Vittorio Emanuele.

Teresa Di Matino si trovava a pochi metri dalla sua abitazione in compagnia della figlia, Elisa, trentenne. Le due donne sono state investite da un imprenditore di Teverola che, a bordo di una Peugeot, stava percorrendo la strada in prossimità dell’ufficio postale. La situazione è apparsa fin da subito molto grave. Madre e figlia sono state trasportate all’ospedale Moscati di Aversa, entrambe in stato di coma. Qualche ora dopo Teresa è stata trasferita al Cardarelli, Elisa all’ospedale civile di Caserta. Si era sperato che Teresa potesse vivere, nonostante il terribile trauma cranico, ma la situazione, dopo un lieve miglioramento, è precipitata.

Rimane in pericolo la ragazza che qualche giorno fa ha subito un lunghissimo intervento chirurgico alle gambe. La prognosi non viene sciolta e le condizioni di Elisa, sebbene stabili, restano molto precarie. Il sindaco Nazzaro Pagano annuncia il lutto cittadino per il giorno in cui saranno celebrati i funerali di Teresa previsti presumibilmente per domani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casaluce, investita mentre ritornava dalla messa morta Teresa Di Martino Casaluce, investita mentre ritornava dalla messa morta Teresa Di Martino ultima modifica: 2014-12-14T09:58:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento