Venosa, Illuminiamoci per un Natale solidale ed ecosostenibile

Anche quest’anno il Centro di salute mentale di Venosa, con altre associazioni e l’amministrazione comunale, ha collaborato al progetto “Illuminiamoci”. È quanto si legge nel comunicato dell’Asp (Azienda sanitaria locale di Potenza). L’iniziativa che intende creare animazione nelle piazze del centro storico del paese, nel periodo natalizio, ha puntato, con il lavoro della “Bottega del riuso creativo”a proporre, oltre ai valori solidali, dell’inclusione e della lotta allo stigma, la cultura di un natale eco-sostenibile e all’importanza della raccolta difderenziata. Il prodotto che ne è uscito fuori è un albero di natale creato da 5000 bottiglie di plastica, montato su una struttura metallica insieme alla realizzazione di luminarie sempre realizzate con lo stesso materiale e illuminate con luci a led . “Non buttiamo via nulla ma recuperiamo” è la filosofia con cui si è proposta la manifestazione.

Lascia un commento