Massa, guardia giurata cinquantenne fa sesso con una bimba di 13 anni

Il cinquantenne di Busto Arsizio è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione di una misura di custodia cautelare con l’accusa di adescamento di minori tramite internet e di violenza sessuale nei confronti di una ragazzina che compirà a breve quattordici anni.

L’uomo, residente nel Varesotto, avrebbe conosciuto tramite Facebook la minore, che vive nella provincia di Massa Carrara. Poi ci sarebbero stati due incontri in Toscana e in un’occasione tra i due ci sarebbe stato un rapporto sessuale.

A far scattare le indagini una denuncia della madre della ragazzina. La donna, dopo aver notato strani atteggiamenti da parte della figlia, avrebbe scoperto foto equivoche che la ragazzina aveva inviato all’uomo nell’arco di due mesi. Dalle indagini sarebbe anche emerso che la guardia giurata avrebbe fatto alcuni regali alla giovane, tra cui un telefonino e ricariche telefoniche.

Nel corso di una perquisizione nella casa della guardia giurata sono state rinvenute altre schede telefoniche su cui sono in corso accertamenti. L’uomo si trova ora nel carcere di Busto Arsizio, in isolamento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Massa, guardia giurata cinquantenne fa sesso con una bimba di 13 anni Massa, guardia giurata cinquantenne fa sesso con una bimba di 13 anni ultima modifica: 2014-12-12T17:44:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento