Fiumicino, arrestati 5 narcotrafficanti

Si tratta di uno slovacco, tre spagnoli e una cittadina domenicana. I corrieri della droga hanno provato a forzare le maglie dei controlli, ma il dispositivo predisposto dalle Fiamme Gialle, in collaborazione con il personale del Servizio di Vigilanza Antifrode dell’Agenzia delle Dogane, ha vanificato i loro tentativi.

I militari hanno sequestrato 8 kg di sostanze stupefacenti, tra cocaina ed eroina, occultati con diversi stratagemmi. La dominicana aveva nascosto il carico all’interno di confezioni di caffè, mentre lo slovacco aveva indossato sotto gli indumenti un inusuale body di pizzo completamente imbottito di polvere bianca, per un totale di 2 kg.

Grazie all’elevato grado di purezza, il quantitativo sequestrato, dopo le operazioni di taglio, sarebbe stato suddiviso in oltre 140 mila dosi fruttando così alle organizzazioni criminali oltre 3 milioni.

I cinque malviventi sono stati portati al carcere di Civitavecchia e dovranno rispondere del reato di traffico internazionale di stupefacenti, punito con il carcere fino a 20 anni.

Lascia un commento