Brindisi, gambizzato il settantenne Gerardo Vero

Il ferimento è avvenuto in una villetta di via delle Pesche, una strada di Tuturano di Brindisi che si inoltra nella campagna verso San Pietro Vernotico. Gerardo Vero, imprenditore di 73 anni, è stato soccorso da un’equipe sanitaria del 118 ed è ricoverato all’ospedale Perrino di Brindisi per gli accertamenti diagnostici.

A quanto si apprende due uomini incappucciati hanno fatto irruzione nella villa dove l’uomo stava guardano la televisione insieme al figlio.

Per Gerardo Vero è stato necessario saturare le ferite che, in ogni caso, sarebbero di modesta entità. L’uomo non corre pericolo di vita.

In casa con lui al momento dell’irruzione c’era il figlio Giuseppe, che ha chiamato i soccorsi. Sull’episodio indaga la polizia. A quanto si è appreso Vero sarebbe stato raggiunto a entrambe le gambe dai colpi sparati probabilmente da una pistola.

Gli investigatori escludono l’ipotesi che si sia trattato di una rapina. Padre e figlio conducono una impresa edile del luogo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi, gambizzato il settantenne Gerardo Vero Brindisi, gambizzato il settantenne Gerardo Vero ultima modifica: 2014-12-08T04:42:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento